ACQUISTA

La TUA agenda

Crea agende personalizzate decidendo quanti appuntamenti vuoi al giorno

I tuoi clienti

Avranno tutte le informazioni circa il tuo servizio e la tua disponibilità. In una parola: TRASPARENZA

vedi LA TUA AGENDA»

OTTIMIZZA

Ottimizzare significa aumentare la produttività e ridurre i tempi morti

I tuoi clienti

Non faranno più code e potranno godere di un servizio personalizzato

vedi OTTIMIZZA»

CONTROLLA

In ogni momento e in qualsiasi posto sai chi e perchè ha bisogno di te

I tuoi clienti

Saranno sempre informati via mail o sms dei cambiamenti che avete effettuato, 24 ore al giorno 7 giorni su 7

vedi CONTROLLA »

IL TEMPO

Organizza al meglio il tuo tempo e dedicalo ai tuoi clienti

I TUOI CLIENTI

Verranno più volentieri da chi ha rispetto per il loro tempo

vedi IL TEMPO»

FAQ: le risposte alle domande più frequenti

Come posso dare informazioni ai miei Utenti?

Inserendo un testo nel box predisposto alla voce Avvertenze o Descrizione del Servizio, in “GESTIONE SERVIZI“, che si trova in PIANIFICAZIONE, uno dei menù nella barra in alto quando si entra in TuPassi. 
Questa funzione si trova in questo modo:

  1. Scegliere il sotto menù “GESTIONE SERVIZI“;
  2. Si aprirà la pagina “Gestione Servizi-Elenco”:›selezionare il Titolare e la sede del Servizio;

Se il servizio esiste già:

› selezionare dall’elenco il Servizio di cui si vuole modificare il testo, cliccando sopra per evidenziarlo;
› cliccare il tasto MODIFICA posto in fondo alla pagina;
› si aprirà la pagina “Gestione Servizio-Modifica” con i campi compilati dalla precedente impostazione.

Se si crea un nuovo servizio:

› cliccare il tasto NUOVO SERVIZIO posto in fondo alla pagina;
› si aprirà la pagina “Gestione Servizio-Nuovo” con tutti i campi da compilare.

  1. Nella pagina che si apre:

› cercare tra i campi “Avvertenze o Descrizione del Servizio”, nella 1° sezione in alto alla pagina;
› utilizzare il box sulla dx per inserire il testo con il messaggio per i propri Utenti. Infine cliccare il tasto SALVA posto in fondo alla pagina.

Nota: Da questo momento il nuovo testo del messaggio viene visualizzato dagli Utenti sia sul Totem, sia sulla App TuPassi, sia sul sito Miropass, sia dall’operatore del Call Center che lo leggerà all’Utente quando il Servizio viene selezionato.

FAQ»

FAQ2

FAQ1

› Come posso ridurre la visualizzazione dell’agenda e rendere gli appuntamenti prenotabili solo per un certo tempo?

L’Agenda di un Servizio può essere creata per un periodo molto lungo ma esserci l’esigenza di renderla visibile agli Utenti per un periodo limitato; i parametri che definiscono per quanto tempo sono visibili e prenotabili gli appuntamenti di un Servizio/Agenda, sono due: “Prenotabile fino a” e “Prenotabile a partire da”, entrambi nella sezione “Impostazioni Avanzate(menù “GESTIONE SERVZI). Vediamo la differenza

Prenotabile fino a” Indica per quanto tempo da ora, l’Utente visualizza l’agenda e può prenotare.

ES. “60 Giorni 0 Ore e 0 Minuti” indica che l’utente visualizzerà l’agenda dei prossimi 60 giorni 0 ore e 0 minuti e non oltre.

Questo parametro può essere usato anche per discriminare Servizi di urgenze/priorità per cui si vuole rendere prenotabili i posti solo poche ore prima: ES. 0 giorni, 10 ore, 0 minuti, indica che l’utente visualizzerà l’agenda solo 10 ore prima.

Prenotabile a partire da” Indica dopo quanto tempo da ora, l’Utente che accede al Servizio visualizza l’agenda e può prenotare.

ES. “2 Giorni 0 Ore 0 Minuti” indica che l’utente NON potrà prenotare appuntamenti tra l’ora corrente (della prenotazione) e l’ora corrente + 2 giorni.

Questo parametro risulta utile per Servizi che erogano prestazioni che richiedono un tempo di preparazione all’Utente (es. esami strumentali) o al Titolare (es. restituzione ricetta o altri documenti).

NOTA. Questi parametri si esprimono in giorni, ore e minuti e i valori 0 in tutti i campi indica che NON ci sono limiti temporali alla visualizzazione dei posti in agenda.

Queste funzioni si trovano in questo modo:

  1.  Scegliere dai menù a disposizione, nella barra in alto quando si entra in TuPassi, PIANIFICAZIONE e il sotto menù “GESTIONE SERVIZI“;
  2. Si aprirà la pagina “Gestione Servizi-Elenco”:

› selezionare il Titolare e la sede del Servizio;
› selezionare il Servizio che si vuole modificare dall’elenco, cliccando sopra per evidenziarlo;
› cliccare il tasto MODIFICA posto in fondo alla pagina.

  1. Si aprirà la pagina “Gestione Servizio-Modifica” con i campi compilati dalla precedente impostazione del Servizio:

› andare nella 3° sezione, “Impostazioni del Servizio”, in fondo alla pagina;
› cliccare il tab “Impostazioni Avanzate“;
› tra le funzioni si visualizzano: “Prenotabile fino a” e “Prenotabile a partire da”; attraverso la tendina dei giorni (o delle ore) è possibile impostare il parametro che si desidera, per es. 7 giorni*. Cliccare il tasto SALVA posto in fondo alla pagina.

*Attenzione: Per il sistema 7 gg sono 168 ore (24 ore X 7gg): significa che se oggi è il 1° del mese e sono le ore 11 posso prenotare gli appuntamenti del giorno 8, fino alle ore 11; per ogni ora che passa vedrò un’ora in più di appuntamenti, o il contrario con il secondo parametro. Il sistema calcola in ore l’impostazione che viene data.

FAQ»

FAQ1

 Come si chiudono (aprono) i posti liberi di un’agenda?

Per chiudere (aprire) i posti prenotabili, ancora liberi, di una agenda si può procedere: 1. dal menù PIANIFICAZIONE, sotto menù “AGENDE” o 2. dal menù ATTIVITA‘, sottomenù “PIANO DI LAVORO”, con le funzioni Chiudi Posti (Apri Posti) o Cambia Stato.

  1. Scegliere “AGENDE “dal menù PIANIFICAZIONE;

› nella 1° sezione “Ricerca” impostare Titolare, Sede e Servizio;
› selezionare la data o l’intervallo di date in cui si vuole chiudere gli appuntamenti e cliccare VISUALIZZA;
› selezionare la giornata in cui si vogliono chiudere (aprire) gli appuntamenti, cliccando sopra per evidenziarla;
› gli appuntamenti della giornata appariranno nella 3° sezione “Piano di lavoro”;
› tra i tasti posti in fondo alla pagina cliccare Chiudi Posti (Apri Posti), tale funzione chiuderà (aprirà) tutti i posti liberi della giornata;

› per chiudere (aprire) singoli posti liberi cliccare Cambia Stato: la colonna stato diventa modificabile e tramite menù a tendina  si modificano i singoli appuntamenti; le modifiche devono essere confermate dal pulsante SALVA.

  1. Scegliere “PIANO DI LAVORO” dal menù ATTIVITA’;

› nella sezione “Ricerca” impostare Titolare, Sede e un Servizio;
› selezionare la data in cui si vuole chiudere i posti liberi e cliccare VISUALIZZA;
› tra i tasti in fondo alla pagina cliccare Chiudi, inserire l’intervallo temporale e confermare;
› per chiudere (aprire) i singoli posti liberi cliccare Cambia Stato: la colonna stato diventa modificabile e tramite menù a tendina  si chiudono (aprono) i singoli appuntamenti;
›le modifiche devono essere confermate dal pulsante SALVA.

FAQ»

FAQ4

FAQ1

Come posso aggiungere posti in una giornata, senza modificare l’agenda?

Per aggiungere velocemente posti in una giornata, senza modificare l’impostazione di un agenda, si deve procedere dal menù PIANIFICAZIONE, sotto menù AGENDE, sezione “Piano di lavoro”, tasto Aggiungi posto.

  1.  Scegliere “AGENDE” dal menù PIANIFICAZIONE;

› nella sezione “Ricerca” impostare Titolare, Sede e Servizio;
› selezionare la Data o l’intervallo di date in cui si vuole aggiungere appuntamenti e cliccare VISUALIZZA;
› selezionare la giornata in cui si vuole aggiungere uno o più appuntamenti, cliccando sopra per evidenziarla; gli appuntamenti della giornata appariranno nella 3° sezione “Piano di lavoro”;
› 
tra i tasti posti in fondo alla pagina cliccare Aggiungi posto: il sistema chiederà a quale ora inserire il nuovo appuntamento; l’orario andrà inserito nella forma hh:mm; confermare con il tasto “Aggiungi” l’inserimento del nuovo appuntamento.

FAQ»

FAQ5

FAQ1

E’ possibile evitare le prenotazioni anonime?

L’impostazione relativa all’identificazione degli utenti da Totem viene fatta nella sezione “Impostazioni del Servizio” del sottomenù “GESTIONE SERVIZIO” in PIANIFICAZIONE.
In questa sezione si richiede di impostare due diversi parametri: quando si tratta del proprio totem e quando il proprio Servizio viene “ospitato” su altri totem (es. il totem presso una farmacia).
Le opzioni previste per Identificazione Utenti su propri Totem sono 6 e corrispondono ad una diversa visualizzazione dei dati dell’Utente, nel Piano di lavoro:

LIBERO (anonime); CF OBB. ALTRI GG; NOME OBB. ALTRI GG; NOME; CF; CF o NOME.

Le opzioni previste per Identificazione Utenti su altri Totem sono solo 2: CF OBBLIGATORIO; CF E NOME OBBLIGATORIO.
NOTA. Da totem è previsto che ci possano essere delle prenotazioni ANONIME, se si sceglie questa impostazione: sulla prima schermata del monitor viene indicato di toccare il video se non si è in possesso della tessera sanitaria e, sempre o solo in giornata, è possibile prendere l’appuntamento senza identificarsi. E’ importante ricordare che:

› “LIBERO” le prenotazioni saranno sempre anonime;
› “CF OBB. ALTRI GG” e “NOME OBB. ALTRI GG” le prenotazioni saranno anonime solo in giornata; “presente” significa che un utente ha preso un appuntamento per la giornata, quindi in forma anonima MA E’ PRESENTE IN SALA. La definizione “presente” corrisponde ad una prenotazione presa in giornata e l’utente deve essere in possesso del biglietto con l’ora dell’appuntamento. Mentre NON è possibile in ALTRI GIORNI la prenotazione anonima e viene chiesto di passare la tessera sanitaria (CF OBB. ALTRI GG)) o di digitare nome, cognome e telefono (NOME OBB. ALTRI GG).

Ma, come abbiamo detto, è possibile selezionare uno dei parametri che esclude anche in giornata la prenotazione anonima e rende l’identificazione obbligatoria:

› “CF”, con codice fiscale (tessera sanitaria);
› “NOME”, con nome, cognome, telefono;
› “CF O NOME”, con codice fiscale (tessera sanitaria) oppure, in alternativa, nome, cognome, telefono.

FAQ»

FAQ1

6

Come posso visualizzare nel Piano di Lavoro, nome, cognome e telefono, oltre al C. F., quando l’utente utilizza la tessera sanitaria da TOTEM?

Gli utenti che hanno prenotato da Totem con la tessera sanitaria, hanno inserito nella loro anagrafe solo il Codice Fiscale.
Per visualizzare nel Piano di Lavoro oltre al Codice Fiscale anche il Nome, Cognome, Telefono, Email, dei propri utenti, senza impostare il parametro che obbliga il cittadino a digitare i suoi dati sul monitor del TOTEM, è necessario importare sul proprio PC un foglio excel, generato per esempio dalla cartella clinica, con i dati dei propri utenti.
Il foglio excel deve essere organizzato per colonne distinte e contenere: codice fiscale (obb.), cognome (obb.), nome (obb.), telefono, cellulare.
Questo permette, quando l’utente si identifica dal TOTEM con la propria tessera sanitaria e viene letto il Codice Fiscale, di visualizzare nel proprio Piano di lavoro non solo il Codice Fiscale ma anche i dati associati .

NOTA. Il formato da rispettare per caricare la tabella, come si vede nella figura:

› Devono esserci le tre colonne obbligatorie, del codice fiscale, del nome e del cognome
› I titoli delle colonne devono essere scritti con carattere minuscolo
› Verrà importato solo il primo foglio del file ed ignorate tutte le colonne diverse da quelle citate.

Si procede, quindi, in questo modo:

  1. Scegliere UTENTI dal menù ANAGRAFICHE a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi:
    › cliccare SCEGLI FILE per scegliere il file con l’anagrafica da caricare
    › cliccare UPLOAD per caricarlo.

Il meccanismo è simile a quello utilizzato per allegare un file ad una E-mail.

FAQ»

FAQ1

Come posso modificare una agenda?

Nella logica del sistema TuPassi, non si fa una modifica ma una nuova agenda che sostituisce o si aggiunge a quella già creata; utilizzando il menù PIANIFICAZIONE, sotto menù “AGENDE, selezionando tra le opzioni principali NUOVA e la funzione Crea.
Attenzione: il sistema, anche a fronte di modifiche, manterrà in agenda gli appuntamenti già prenotati.

  1. Per SOSTITUIRE POSTI di una agenda già creata, modificando l’impostazione precedente, per esempio spostare gli appuntamenti dal mattino al pomeriggio, oppure modificare gli orari degli appuntamenti o ridurre dei posti, la procedura è:

Scegliere “AGENDE dal menù PIANIFICAZIONE a disposizione, nella barra in alto quando si entra in Tupassi, e nella sezione RICERCA:

› impostare Titolare, Sede e Servizio,
› impostare la data o l’intervallo di date del periodo in cui si vuole sostituire posti;

Selezionare l’opzione NUOVA tra le opzioni principali in alto alla pagina e

› configurare nella sezione IMPOSTAZIONI la nuova impostazione che si vuole creare per sostituire  quella precedente, con una delle due modalità:

a. inserendo ora inizio, ora fine, il n° di posti, i giorni della settimana;
b. oppure caricando dall’ARCHIVIO IMPOSTAZIONI quella precedentemente utilizzata e apportando le modifiche desiderate.

› premere il pulsante CREA* e confermare;
› Il sistema effettua un controllo sulla unicità o sovrapposizione delle date per gli appuntamenti configurati e chiede quale comportamento deve adottare per i nuovi appuntamenti;
› apparirà una informazione “esistono già degli appuntamenti nelle date selezionate e una nuova domanda a cui, in questo caso, si deve rispondere SOSTITUISCI: l’impostazione precedente verrà modificata e sostituita dalla nuova, per i giorni indicati ma non verranno cancellati gli appuntamenti già prenotati.

*Attenzione: è importante ricordare che verrà CREATO tutto ciò che è scritto nel box IMPOSTAZIONE; fare attenzione a svuotare con il tasto PULISCI eventuali precedenti impostazioni ancora presenti.

  1. Per AGGIUNGERE POSTI ad una agenda già creata, per esempio l’agenda è configurata per la mattina e vogliamo aggiungere posti nel pomeriggio o aggiungere appuntamenti prolungando l’orario della mattina, per un periodo di tempo, la procedura è:

Scegliere “AGENDE”, dal menù PIANIFICAZIONE a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi, e nella sezione RICERCA:

› impostare Titolare, Sede e Servizio,
› impostare la data o l’intervallo di date del periodo in cui si vuole aggiungere posti;

Selezionare l’opzione NUOVA tra le opzioni principali in alto alla pagina (al centro):

› configurare nella sezione IMPOSTAZIONI la nuova agenda che si vuole aggiungere, inserendo  i giorni della settimana, ora inizio, ora fine, il n° di posti;
› premere il pulsante CREA*;

Il sistema effettua un controllo sulla univocità o sovrapposizione delle date per gli appuntamenti configurati e chiede quale comportamento deve adottare per i nuovi appuntamenti;

› apparirà una domanda a cui, in questo caso,  si deve rispondere AGGIUNGI e l’impostazione precedente verrà integrata con la nuova impostazione, per i giorni indicati.

*Attenzione: è importante ricordare che verrà CREATO tutto ciò che è scritto nel box IMPOSTAZIONE; fare attenzione a svuotare con il tasto PULISCI eventuali precedenti impostazioni ancora presenti.
Nota: Ricordare che per aggiungere posti in singole giornate velocemente, è possibile utilizzare la funzione Aggiungi posto; vedere la domanda “Come posso aggiungere posti in una giornata senza modificare l’agenda?”

FAQ»

FAQ8

Come posso prolungare una agenda creata fino ad una certa data?

Una agenda creata in precedenza, fino ad una certa data, può essere prolungata per un ulteriore periodo: il sistema la considera una nuova agenda da creare ma permette di avvalersi della precedente impostazione conservata nell’ARCHIVIO IMPOSTAZIONI che si trova nella sezione IMPOSTAZIONI del sotto menù “AGENDE”.

  1. Scegliere AGENDEdal menù PIANIFICAZIONE a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi:

› nella sezione RICERCA impostare Titolare, Sede e Servizio,
› impostare l’intervallo di date del nuovo periodo  in cui si vuole creare l’agenda, facendo attenzione che non si sovrappongano le date: di inizio della nuova agenda e di fine dell’agenda già creata;

  1. Selezionare l’opzione NUOVA tra le opzioni principali in alto alla pagina (al centro), per aprire la sezione IMPOSTAZIONI:

› caricare dall‘Archivio Impostazioni quella che si vuole confermare per il nuovo periodo, usando il tasto “Carica impostazione”,
› una volta caricata nel box IMPOSTAZIONE verificare che  sia quella desiderata,  premere il pulsante CREA e confermare. L’agenda verrà creata per il periodo definito.

FAQ»

FAQ9

FAQ1

Come posso impostare una agenda con appuntamenti a tempo fisso o con prestazioni a tempo variabile?

Il Titolare di Agenda per impostare la tipologia di agenda deve utilizzare la specifica funzione “TIPOLOGIA DI AGENDA”, nel sottomenù “GESTIONE SERVIZI”, contenuto nel menù PIANIFICAZIONE.
Quando si entra nel sotto menù GESTIONE SERVIZI” si apre la pagina “Gestione Servizi-Elenco”: selezionare il Titolare e la Sede e cliccare il tasto “Nuovo Servizio”; si aprirà la pagina “Gestione Servizi-Nuovo” dove è possibile creare il Servizio e definire l’impostazione.
In fondo a questa pagina troviamo la funzione “TIPOLOGIA DI AGENDA” che prevede la scelta tra 2 opzioni di base e 3 tipologie di agenda:

♦ TEMPO FISSO: Agenda, con appuntamenti, a tempo fisso. Si intende una agenda ordinaria con un tempo di inizio e di fine, entro cui ci sono enne posti che durano lo stesso tempo (medio). Con questa opzione si possono creare:

  1. Agenda con appuntamento a tempo fisso: tempo medio uguale per ogni posto. Nel Piano di Lavoro si visualizzano tutti gli appuntamenti anche quelli liberi.
  2. Agenda con appuntamento a tempo fisso e informazioni sulle prestazioni: tempo medio uguale per ogni posto, con visualizzazione dell’elenco delle prestazioni erogabili.

Si intende una agenda impostata come la precedente ma con la possibilità di caricare l’elenco delle prestazioni erogabili, per permettere al cittadino di verificare la corrispondenza con le sue esigenze; per esempio un Laboratorio di Analisi potrebbe decidere di informare gli utenti riguardo agli esami che è possibile fare presso la sua struttura. La funzione è puramente informativa. Anche in questo caso, nel Piano di Lavoro si visualizzano tutti gli appuntamenti, anche quelli liberi. Per il caricamento dell’elenco delle prestazioni cliccare sul tab Assegna prestazioni*.

♦  TEMPO VARIABILE: Agenda, con prestazioni, a tempo variabile. Si intende una agenda con impostazione diversa dalla precedente: si caricano prestazioni con diversa durata. In questo caso la logica dell’agenda cambia: il tempo tra inizio e fine delle sedute viene calcolato come un tempo totale (in minuti), che viene via via occupato dal tempo di durata delle prestazioni prenotate.

  1. Agenda con prestazioni a tempo variabile: è possibile definire ogni prestazione con nome, descrizione, durata ed eventualmente costo, per chiedere al cittadino di prenotare una o più prestazioni specifiche.

Il Piano di Lavoro, in questo caso, visualizzerà solo gli appuntamenti prenotati che occupano uno specifico intervallo temporale nell’agenda (corrispondente alla durata delle prestazioni scelte), lasciando vuoto lo spazio temporale non ancora prenotato; se non vi sono prenotazioni in una giornata, il Piano di Lavoro apparirà vuoto. Per il caricamento dell’elenco delle prestazioni cliccare il tab Assegna prestazioni*.
NOTA: La modifica della tipologia di agenda, da “tempo fisso” a “tempo variabile” e viceversa, non può più essere fatta dopo che è stata creata l’agenda. Nel caso si voglia modificare un Servizio di cui è già stata creata l’agenda, si dovrà creare un nuovo Servizio e disattivare quello “superato”.
*Assegna prestazioni
In questo box è possibile definire le prestazioni erogabili dal Servizio considerando che ad ogni Servizio possono essere associate una o più prestazioni.

Ci possono essere prestazioni già create da altri Titolari che si possono associare al proprio Servizio, modificandone la DURATA e il PREZZO. Il PREZZO non è un campo obbligatorio.
Per creare una nuova prestazione compilare la maschera a sinistra definendo il NOME della prestazione, la DESCRIZIONE e le CHIAVI DI RICERCA, parole che permettano di trovare la prestazione con il motore di ricerca sul sito Miropass, la DURATA e (volendo) il PREZZO e, una volta impostata, spostarla nella tabella di Destra tramite il pulsante >>.
Per rimuovere una Prestazione selezionarla dalla tabella di Destra e premere il pulsante <<.
Nella maschera a destra verrà visualizzato l’elenco delle PRESTAZIONI ASSOCIATE AL SERVIZIO.
Nel caso della tipologia di agenda 2, il cittadino potrà visualizzare l’elenco delle prestazioni associate al Servizio;
Nel caso della tipologia di agenda 3, il cittadino dovrà scegliere e prenotare almeno una delle prestazioni associate al Servizio.

FAQ»

 

Come il Titolare di Agende può revocare una prenotazione?

Il Titolare di Agenda, per annullare le prenotazioni si può avvalere della funzione REVOCA POSTO che si trova sia nei sotto menù 1.“AGENDE” (menù PIANIFICAZIONE),  2.PIANO DI LAVORO”  e  3.PRENOTAZIONE” (menù ATTIVITA).

  1. Scegliere “AGENDE” dal menù PIANIFICAZIONE a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi, e impostare Titolare, Sede, Servizio, Data e cliccare VISUALIZZA;

› selezionare la giornata in cui si vuole revocare una prenotazione, cliccando sopra per evidenziarla;
› spostarsi nell’ultima sezione “Piano di Lavoro”, in fondo alla pagina,;
› selezionare l’appuntamento da revocare, cliccando sopra per evidenziarlo;
› cliccare sul tasto REVOCA e rispondere alla domanda di conferma.

  1. Scegliere “PIANO DI LAVORO” dal menù ATTIVITA’ a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi, e impostare Titolare, Sede, Servizio, Data e cliccare VISUALIZZA;

› spostarsi in fondo alla pagina dove ci sono i pulsanti;
› selezionare l’appuntamento da revocare, cliccando sopra per evidenziarlo;
› cliccare sul tasto REVOCA e rispondere alla domanda di conferma.

  1. Scegliere “PRENOTAZIONE” dal menù ATTIVITA‘ a disposizione nella barra in alto quando si entra in Tupassi, e impostare Titolare, Sede, Servizio;

› selezionare “REVOCA APPUNTAMENTO”;
› impostare la Data e l’Ora dell’appuntamento da revocare e cliccare il tasto CERCA;

Il sistema, per facilitare la ricerca, visualizzerà gli appuntamenti  presi 30 minuti prima e 30 minuti dopo l’ora inserita.

› selezionare l’appuntamento da revocare, cliccando sopra per evidenziarlo
› cliccare sul tasto REVOCA e rispondere alla domanda di conferma.

FAQ»

FAQ11

FAQ1

Come l’Utente può revocare l’appuntamento?

  1. Da INTERNET

Una volta inserito l’indirizzo e-mail e la password per accedere, se si vuole revocare un appuntamento preso a proprio nome o per altra persona:

› Scegliere “VISUALIZZA APPUNTAMENTI” dai menù a disposizione nella barra in alto;
› dopo aver selezionato l’appuntamento che si vuole revocare, cliccando sopra per evidenziarlo, premere sul tasto “REVOCA” e rispondere alla domanda di conferma.

Se si vuole revocare un appuntamento preso da altri utenti per altre persone:

› Scegliere “VISUALIZZA APPUNTAMENTI” dai menù a disposizione nella barra in alto;
› nella pagina che si apre cliccare il tasto “REVOCA ALTRO”, posto nei comandi in fondo alla pagina;
› indicare nel box RICERCA: Titolare, Sede e Servizio dell’appuntamento da revocare;
› spostarsi nella parte dx e selezionare la Data dell’appuntamento da revocare;
› inserire il codice dell’appuntamento, fornito nel RIEPILOGO APPUNTAMENTO, composto dalle 6 lettere del Codice Fiscale, ora, minuti, secondi dell’appuntamento;
› cliccare il tasto “REVOCA” e rispondere alla domanda di conferma;

Attenzione: Gli appuntamenti prenotati si possono visualizzare in VISUALIZZA APPUNTAMENTI solo se è stato utilizzato il Codice Fiscale per la prenotazione.
Se la prenotazione è stata fatta dalla SEGRETERIA con il menù “PRENOTAZIONE” e non è stato inserito il CF, allora non verrà visualizzato sul sito e sarà necessario chiedere alla segreteria di fare la REVOCA dal menù “PRENOTAZIONE”.
Se la prenotazione è stata fatta da TOTEM senza l’uso della tessera sanitaria (C.F.) non verrà visualizzato sul sito e per la REVOCA sarà necessario utilizzare il biglietto dell’appuntamento dal TOTEM.

  1. Da TOTEM

Con il biglietto dell’appuntamento:

› fare leggere il QRcode, stampato sul biglietto dell’appuntamento da revocare, al lettore predisposto sul Totem;
› apparirà una pagina con tre campi: scegliere “I miei appuntamenti”;
› apparirà sullo schermo il Servizio, giorno e ora dell’appuntamento prenotato;
› cliccare il tasto REVOCA che appare a fianco dell’ appuntamento.

Con la tessera sanitaria:
Quando l’appuntamento viene prenotato da Totem con la tessera sanitaria o da Internet e Call Center fornendo il proprio Codice Fiscale, verrà riconosciuto dal sistema:

› fare leggere la tessera sanitaria, al lettore predisposto sul Totem;
› apparirà una pagina con tre campi: scegliere “I miei appuntamenti”;
› appariranno tutti gli appuntamenti prenotati con quel Codice Fiscale;
› scegliere l’appuntamento da revocare e cliccare il tasto REVOCA che appare a fianco.

FAQ»

FAQ12

FAQ1

Come si revoca l’appuntamento prenotato senza Codice Fiscale da Totem?

Da totem:
Con il biglietto dell’appuntamento:

› fare leggere il QRcode, stampato sul biglietto dell’appuntamento da revocare, al lettore predisposto sul Totem;
› apparirà una pagina con tre campi: scegliere “I miei appuntamenti”;
› apparirà sullo schermo il Servizio, giorno e ora dell’appuntamento prenotato;
› cliccare il tasto REVOCA che appare a fianco dell’ appuntamento.

FAQ»